Privacy PolicyCookie Policy Premio Rose Day 2022 consegnato al Presidente Casellati: “Per l’esercizio dell’alta funzione istituzionale condotta con spirito di servizio e armonia”. – classicistranieri.org – L'informazione parlamentare

Premio Rose Day 2022 consegnato al Presidente Casellati: “Per l’esercizio dell’alta funzione istituzionale condotta con spirito di servizio e armonia”.

Mercoledì 30 3 2022

Il Presidente del Senato, Elisabetta Casellati, ha ricevuto questa mattina il premio Rose Day 2022, istituito dal Zonta club Triscele di Palermo, un’associazione impegnata a promuovere la formazione e la qualificazione professionale delle donne. A Palazzo Giustiniani era presente una delegazione guidata dalla Presidente Caterina Di Chiara.

Questo premio nasce “Per onorare le donne che come lei sono speciali e che nel loro settore sono da esempio per tutte noi- ha detto la dottoressa Di Chiara consegnando il premio al Presidente del Senato con la seguente motivazione: – “Per l’esercizio dell’alta funzione istituzionale condotta con spirito di servizio e armonia”.

Read Moresenato.it – Comunicati stampa del Senato

“L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito del Senato è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, della licenza di tipo Creative Commons CC-BY indicata, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.”

È fatto divieto di utilizzare, riprodurre o distribuire le suddette informazioni testuali e gli anzidetti elementi multimediali in contesti che possano pregiudicare l’immagine, il decoro e il prestigio dell’Istituzione parlamentare, ovvero ledere il diritto all’immagine, all’onore, al decoro e alla reputazione delle persone ivi fotografate, riprese o citate.

L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione di alcuni dati può essere soggetta, ove ricorrano i presupposti previsti dalla legge, a condizioni diverse, quali il consenso delle persone fotografate, riprese o citate.


I commenti qui sono chiusi.