Privacy PolicyCookie Policy Scomparsa di Maria Romana De Gasperi: ricordo del Presidente Casellati – classicistranieri.org – L'informazione parlamentare

Scomparsa di Maria Romana De Gasperi: ricordo del Presidente Casellati

Mercoledì 30 3 2022

“La vita di Maria Romana De Gasperi offre una prospettiva privilegiata sulla storia di una Italia capace di costruire sulle lacerazioni del passato un nuovo cammino di democrazia e libertà” ha dichiarato il Presidente del Senato, Elisabetta Casellati, a margine della commemorazione della figlia di Alcide De Gasperi svoltasi questo pomeriggio nell’Aula di Palazzo Madama. E ha aggiunto: “Staffetta partigiana, fedele collaboratrice del papà Alcide nell’esperienza trascorsa alla Presidenza del Consiglio, saggista e testimone d’eccezione del pensiero degasperiano, ha dedicato la sua vita a diffondere una cultura delle Istituzioni e della politica rivolta alla promozione dei valori costituzionali, orientata da una solida vocazione europeista e ispirata dai più nobili principi morali. Questa eredità ideale, condivisa con le giovani generazioni, è il lascito più prezioso che Maria Romana De Gasperi ci affida. I suoi racconti sulla testimonianza e sull’azione del padre ci hanno aiutato a comprendere cosa significhi avere ‘il coraggio di tenere fede alle proprie idee’ anche quando sono fonte di sofferenza e solitudine. Nella consapevolezza che questo patrimonio immateriale è divenuto una componente essenziale della nostra identità nazionale, mi unisco alla famiglia nel ricordo commosso di una grande figlia della nostra Repubblica”.

Read Moresenato.it – Comunicati stampa del Senato

“L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito del Senato è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, della licenza di tipo Creative Commons CC-BY indicata, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.”

È fatto divieto di utilizzare, riprodurre o distribuire le suddette informazioni testuali e gli anzidetti elementi multimediali in contesti che possano pregiudicare l’immagine, il decoro e il prestigio dell’Istituzione parlamentare, ovvero ledere il diritto all’immagine, all’onore, al decoro e alla reputazione delle persone ivi fotografate, riprese o citate.

L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione di alcuni dati può essere soggetta, ove ricorrano i presupposti previsti dalla legge, a condizioni diverse, quali il consenso delle persone fotografate, riprese o citate.


I commenti qui sono chiusi.