Reati contro il patrimonio culturale

Il Parlamento ha approvato la legge n. 22 del 2022, che riforma le disposizioni penali a tutela del patrimonio culturale, attualmente contenute prevalentemente nel Codice dei beni culturali (d.lgs. n. 42 del 2004), e le inserisce nel codice penale. L’obiettivo della legge è quello di operare una profonda riforma della materia, ridefinendo l’assetto della disciplina • Leggi tutto »


Parità di genere

Nell’ambito degli interventi di promozione dei diritti e delle libertà fondamentali, particolare attenzione è stata posta negli ultimi anni agli interventi a sostegno del principio della parità di genere in tutte le sue forme e attività. Come sottolineato dalla Commissione europea nella comunicazione relativa alla strategia per la parità di genere 2020-2025, finora nessuno Stato • Leggi tutto »


Sicurezza degli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie

L’Assemblea del Senato nella seduta del 5 agosto 2020 ha approvato definitivamente e all’unanimità il  disegno di legge n. 867-B, nel testo trasmesso dalla Camera (A.C. 2117 approvato, nella seduta del 21 maggio 2020), che reca disposizioni per la sicurezza degli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie, apportando alcune modifiche rispetto al testo formulato in • Leggi tutto »



Città metropolitane e province

La riforma degli enti locali introdotta con la legge 56 del 2014 ha ridefinito l’ordinamento delle province ed istituito le città metropolitane. In particolare, le province sono state definite (così come le città metropolitane) enti di area vasta e i relativi organi – il presidente della provincia ed il consiglio provinciale – sono divenuti organi elettivi di secondo grado; • Leggi tutto »


Procedimento elettorale

Il 14 aprile 2022 è stato presentato il Libro bianco sull’astensionismo elaborato dalla Commissione di esperti istituita presso la Presidenza del Consiglio. Sono in corso di esame parlamentare alcune proposte di legge riguardanti diversi aspetti del procedimento elettorale. La tutela del procedimento elettorale preparatoriio è oggetto di una proposta di legge, approvata dal Senato, che, • Leggi tutto »


Cittadinanza

Nell’ambito delle disposizioni urgenti introdotte con il D.L. 113 del 2018 sono previste alcune modifiche ed integrazioni in materia di acquisizione e revoca della cittadinanza, come disciplinate dalla legge n. 91 del 1992. Tra le novità principali è stata introdotta la revoca della cittadinanza in caso di condanna definitiva per taluni gravi delitti. Si prevede inoltre l’aumento • Leggi tutto »


Violenza contro le donne

Nella XVIII legislatura il Parlamento ha proseguito nell’adozione di misure volte a contrastare la violenza contro le donne (iniziata nella scorsa legislatura con la ratifica della Convenzione di Istanbul, le modifiche al codice penale e di procedura penale volte ad inasprire le pene di alcuni reati più spesso commessi nei confronti di donne, l’emanazione del • Leggi tutto »


Regioni e finanza regionale

La Costituzione riconosce in capo alle regioni ampia autonomia statutaria, legislativa, organizzativa e finanziaria. Le funzioni amministrative sono attribuite in prima istanza ai comuni, in ossequio al principio di sussidiarietà, e, solo ove necessario per assicurarne l’esercizio unitario, possono essere assegnate agli enti territoriali di livello superiore. L’ordinamento finanziario delle regioni a statuto ordinario è caratterizzato da un lato • Leggi tutto »


Riforma dell’ordinamento giudiziario e del CSM

La Camera ha approvato un disegno di legge (A.C. 2681-A, ora A.S. 2595) che delega il Governo a riformare l’ordinamento giudiziario e ad adeguare l’ordinamento giudiziario militare e introduce nuove norme, immediatamente precettive, in materia ordinamentale, organizzativa e disciplinare, di eleggibilità e ricollocamento in ruolo dei magistrati e di costituzione e funzionamento del Consiglio superiore • Leggi tutto »