Privacy PolicyCookie Policy AULA, Seduta 720 – Decreto sulle misure per le politiche energetiche nazionali, posta la fiduciaUltimi eventi WebTv – classicistranieri.org – L'informazione parlamentare

AULA, Seduta 720 – Decreto sulle misure per le politiche energetiche nazionali, posta la fiduciaUltimi eventi WebTv

Nella seduta odierna il Ministro per i Rapporti con il Parlamento D’Incà ha posto a nome del Governo la questione di fiducia sull’approvazione, senza emendamenti, subemendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’articolo unico del disegno di legge di conversione del decreto 17 maggio 2022, n. 50, recante misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina. (A.C. 3614-A?), nel testo delle Commissioni. Le dichiarazioni di voto sulla fiducia nella seduta di giovedì 7 luglio a partire dalle ore 12.40. Il voto finale sul provvedimento nella seduta di lunedì 11 luglio alle ore 14, con dichiarazioni a partire dalle ore 12.30.

Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata sui seguenti argomenti:
Iniziative volte a favorire il sistema di accoglienza diffusa dei profughi ucraini, con particolare riferimento allo snellimento degli adempimenti burocratici e all’erogazione delle risorse economiche a favore delle famiglie ospitanti e degli enti del terzo settore (Enrico Borghi – PD); Iniziative per garantire un adeguato sistema di accoglienza e tutele a favore dei lavoratori immigrati, con particolare riferimento al comparto agricolo (Menga – MISTO – EV-VE); Iniziative volte a contrastare il fenomeno delle cosiddette baby gang (Tonelli – LEGA); Iniziative urgenti in materia di gestione dei flussi migratori, anche alla luce degli effetti del perdurare del conflitto russo-ucraino (Lollobrigida – FDI); Iniziative per adeguate politiche industriali a favore del settore della chimica, con particolare riferimento agli stabilimenti di Siracusa e Porto Marghera (Timbro – LEU); Tempi e modalità di erogazione delle risorse previste a favore dei familiari dei medici di medicina generale deceduti a causa del COVID-19 (Sportiello – M5S); Iniziative per la ripartizione e l’erogazione delle risorse del fondo per il contrasto dei disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (Grande – ISF); Elementi circa tempi e modalità di assegnazione ai comuni delle risorse per lo svolgimento di attività ludico-ricreative dei bambini e degli adolescenti e intendimenti del Governo in merito alla stabilizzazione di tali fondi (Marco Di Maio – IV); Iniziative volte al contrasto del divario di genere, con particolare riguardo alle politiche sociali e occupazionali (Polidori – FI).

Per il Governo sono intervenuti: la Ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese; il Ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti; il Ministro della Salute, Roberto Speranza; la Ministra per le pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti.Read MoreUltimi eventi WebTv


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *